I consigli di Laura

La madre non approva la sua amica per via del fratello...

24-08-2007

Cara Laura,
nella palestra che frequento da un anno a questa parte ho conosciuto una ragazza e siamo diventate amiche. Facciamo lo shopping  insieme, usciamo  il sabato in compagnia di altre persone, e spesso  stiamo al telefono per ore a raccontarci questo e quello.  L'ho anche invitata a casa mia diverse volte e mia madre è stata molto ospitale con lei, fino a quando ha saputo che suo fratello ha un passato di tossicodipendenza.
 Io conosco questo ragazzo e mi sembra una brava persona, e la  mia amica mi ha detto che per fortuna ora ne è completamente uscito. Lei mi ha raccontato che in famiglia se la sono vista veramente brutta, anche se ovviamente il fratello è ancora seguito da uno psicologo perchè è meglio stare "con gli occhi aperti".
Ma da quando mia madre ha saputo la situazione  di questo ragazzo, ha cominciato a non essere più cortese con la mia amica, la saluta appena se viene a casa, e quando sto al telefono con lei ha sempre una scusa per interrompere la conversazione.  Anzi ultimamente ha aggiunto che dovrei rompere questa amicizia "pericolosa e controproducente". Ma io so benissimo che la mia amica è una brava persona e non riesco a capire perchè dovrei rompere con lei.  
Paola
 Cara Paola,  sono sicura che la tua amica sia una persona affidabile. Ma prova a metterti nei panni di tua madre per un momento. Talvolta è così semplice cadere in certe trappole così come non è per niente facile uscirne. Sono convinta anche del fatto che tu sia una persona responsabile e che sei in grado di prendere da questa amicizia le cose migliori. Prova a rendere partecipe tua madre di ogni aspetto di questa amicizia, vedrai che si sentirà rassicurata.  

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,
                                                                                                                                                                55 Bergenline Ave., Westwood, N.J., 07675

Il palinsesto di oggi