Cultura

Ambra, madrina della manifestazione

Oggi parte la caccia al Leone d'oro. Oggi parte la caccia al Leone d'oro

29-08-2007

VENEZIA. Leoni parcheggiati in attesa di collocazione sul red carpet, carpentieri al lavoro tra Palazzo del cinema e Casinò per gli ultimi lavori: la classica atmosfera operosa della vigilia, sotto il caldo umido soffocante del Lido, accoglie gli ospiti di Venezia 64 il giorno prima dell'inaugurazione.

Tra tanto allestire, spicca la gigantesta sfera d'acciaio sfonda un muro, alta quanto il Palazzo d'epoca fascista, che simbolicamente traghetta la Mostra, che compie 75 anni, verso il futuro e vuole essere ben augurale per il nuovo Palazzo del cinema da 2400 posti di cui, dopo anni, è stata annunciata la realizzazione entro il 2011.

Dante Ferretti ha ideato questo allestimento per la bianca facciata del Palazzo del Cinema recuperando la sfera creata, con Federico Fellini, in occasione di Prova d'orchestra. Chissà che effetto farà alla piratessa dei Caraibi Keira Knightley che domani alle 18, con James McAvoy, Vanessa Redgrave, la giovanissima Saoirse Ronan e il regista Joe Wright, sarà in passerella per l'apertura del concorso di Venezia '64 con il film Espiazione.

I riflettori sul red carpet si accenderanno nel pomeriggio. La cerimonia inaugurale in Sala Grande avrà inizio alle 19:00, con gli interventi del Presidente della Biennale di Venezia, Davide Croff, e del Direttore della Mostra, Marco Müller, e sarà condotta da Ambra Angiolini. Saranno presenti in sala il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Francesco Rutelli; il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Locali, Linda Lanzillotta; il Sindaco di Venezia, Massimo Cacciari; il Presidente della Regione del Veneto, Giancarlo Galan e il Presidente della Provincia di Venezia, Davide Zoggia.

Prima del film di apertura si vedrà Venezia 75 di Antonello Sarno, prodotto da Medusa Film e Istituto Luce, in collaborazione con RaiSat e RaiTeche, con immagini di tanti protagonisti dei 75 anni della storia della Mostra. Keira Knightley, con parrucchiere, truccatore e publicist al seguito è arrivata intanto alle 17:00 da Londra e si è rifugiata subito, con gli altri attori, nell'oasi del Cipriani dove stasera cenerà con i dirigenti di Universal Italia che distribuiranno il film in Italia dal 21 settembre.

Oggi per tutti loro giornata di intenso lavoro con conferenza ufficiale, interviste televisive, red carpet e serata inaugurale (che tra l'altro avrà tre maxischermi per il pubblico del Lido). La Knightley, così come il resto del cast, è confermata tra i 1200 ospiti della cena inaugurale che la Biennale di Venezia con Lancia e Universal Pictures offrirà sulla spiaggia dell'hotel Westin Excelsion. Atmosfere anni '40, rigorosamente black & white, calpestando moquette optical bianco e nero in omaggio all'ambientazione dell'incipit del film Espiazione, tratto dall'acclamato romanzo di Ian McEwan e diretto dal regista di Orgoglio e Pregiudizio Joe Wright.

A dominare la scena un grande Leone d'oro, appoggiato su un piano-specchio che ne esalterà le luci. Ad illuminare la spiaggia dell'Excelsior anche 80 proiettori originali degli anni '40.

Il menu prevede, tra gli altri piatti, tortellini gratinati ai funghi porcini e prosciutti in vellutina, timballo di maccheroni in crosta di melanzane, orecchiette pugliesi al pomodoro di San Marzano e basilico, trofie spadellate al ragu' di crostacei, nonché branzini alle erbe fini, in crosta di mandorle tostate, gratinati in fumetto e filetti di pomodoro.

A fine cena partirà poi lo spettacolo pirotecnico: la colonna sonora dei fuochi aprirà con un omaggio a Ennio Morricone, nell'anno in cui gli è stato assegnato l'Oscar alla carriera, per continuare con un brano originale cantato dal vivo dalla soprano islandese Arndis Halla.

Parteciperanno al Galà nella tensostruttura trasparente la madrina Ambra Angiolini e alcuni componenti delle giurie internazionali tra cui Zhang Yimou, Catherine Breillat, Jane Campion, Emanuele Crialese, Alejandro González Iñárritu, Ferzan Ozpetek, Paul Verhoeven (Giuria Venezia 64.) e Rupert Everett (Giuria Premio Luigi De Laurentis).

Oltre al Vicepresidente del Consiglio dei Ministri Francesco Rutelli, con la moglie Barbara Palombelli, sono attesi il Presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso, l'Assessore alla Cultura del Comune di Mlano Vittorio Sgarbi.

Ci saranno poi anche il Premio Oscar Dante Ferretti, Mario Monicelli, Anna Fendi, Antonio Marras, Anna Molinari, Cesare Paciotti; gli imprenditori Luciano Benetton e il Presidente e ad di Mediobanca Gabriele Galateri di Genola. E inoltre Carlo e Marina Ripa di Meana, Franco Tatò e Sonia Raule, Brandino e Marie Brandolini d'Adda, il direttore del festival di Cannes Thierry Fremaux, Sua Altezza Reale Al Hussein Ali Bin con la moglie Reem, Principe e Principessa di Giordania.

Il palinsesto di oggi