I consigli di Laura

Lascia che tuo figlio segua il suo sogno

29-11-2007

Cara Laura,    
sono madre di un figlio che di mestiere fa l'attore. Quattro anni fa  dopo diversi provini è riuscito ad avere una parte in un film che è stato ben distribuito e lui si è sentito molto entusiasmato nel voler continuare a fare questo difficile mestiere. Non metto in dubbio le sue capacità e lui ce la mette tutta per fare del suo meglio, ma la cosa che mi preoccupa di più è la sua età.  Mio figlio ha trentasei anni e credo che a questa età non si ci può più permettere di "provare" un mestiere e sperare che si venga baciati dalla fortuna.
Ma quando affronto l'argomento con tutta la calma possibile, lui mi risponde che io non ho fiducia in lui e che ce la farà, poi aggiunge è indipendente perchè per mantenersi lavora come cameriere in un ristorante. Sinceramente io non so più cosa fare se lasciare che prenda le sue "sbagliate" decisioni o continuare a lottare parlandogli sperando che capisca che non è sulla strada giusta.
                                                                                     Susi   



Cara Susi,
se tuo figlio ha l'energia per voler realizzare il suo sogno lascialo fare. Capisco la tua preoccupazione ma credo che forse saresti più preoccupata nel vedere tuo figlio frustrato nel fare un lavoro che non gli piace. Verrà il momento che sarà lui stesso a "sentire" se è sulla strada giusta o no, ma per ora lascia che investa  le sue energie come meglio creda.      

Il palinsesto di oggi