I consigli di Laura

Nel vendere i mobili le rubano la borsa

30-11-2007

Cara Laura,  
sto per trasferirmi in una nuova casa e un po' per lo spazio, un po' perchè si apre un altro capitolo della mia vita ho pensato di vendere alcuni mobili.Così ho fatto le foto e le ho messe in internet. Dopo una settimana ho ricevuto due offerte; una di una ragazza che mi ha detto che il problema sarebbe stato solo quello di aspettare un'altra settimana per poter venire a prendere la cassettiera, l'altra di un ragazzo che mi ha detto che sarebbe passato a prendere il mobile la sera dopo. Visto che avevo ricevuto la stessa offerta di prezzo da tutti e due, ho pensato di darla al ragazzo che si è presentato a casa mia  con altri due tipi un po'strani per prendere il mobile. Ero molto contenta di liberarmi della cassettiera, che non ho pensato di chiudere la porta della stanza dove avevo la borsa con i documenti e le carte di credito e duemila dollari. Uno di loro mi ha chiesto di andare in bagno mentre io aiutavo gli altri due ragazzi a trasportare i cassetti. Per fartela breve sono stata derubata della mia borsa con i soldi e i miei documenti. Il problema è che uno di quei ragazzi lo conosco, abita nel mio quartiere ed io ora ho paura che lui  pensi che io possa raccontare tutto alla polizia e che in seguito possa vendicarsi in maniera più seria.


                                                                           Antonella  
 


Cara Antonella,
mi dispiace ma è tuo dovere segnalare l'accaduto alla polizia. Il  ragazzo non va fermato solo se ha intenzione di fare peggio, va fermato comunque. Quanto a te, credo che in buona fede, tu sia stata leggermente sprovveduta ad "accogliere" tre "bravi ragazzi in casa la sera.

Il palinsesto di oggi