I consigli di Laura

A proposito di Carmen

20-01-2008

Cara Laura,
le scrivo a proposito della lettera della signora Carmen che si lamenta del fatto che la suocera, ogni qualvolta si trovano a cena, parla sempre dell'ex fidanzata del figlio.
Vorrei dire che fra suocera e nuora c'è sempre stato disaccordo.
La suocera di Carmen, invece di pensare all'ex fidanzata del figlio dovrebbe rispettare di più la moglie,

Carmen.


Ricorda di quando lei era giovane e bella, ma nessuno rimane bella. "Ogni scarpa diventa ciabatta" dice un antico proverbio. Ogni volta che invita qualcuno, soprattutto il giorno di Natale, si mette a fare la superdonna e comincia a mostrare le foto dell'ex fidanzata del figlio facendo sentire Carmen male e stressata. Il Natale è giorno di allegria, pace, amore e felicità per tutto il mondo e in ogni casa. Se io fossi nei panni di Carmen non ci andrei a casa della suocera visto che ogni anno ripete la stessa cosa. Immagino faccia lo stesso durante gli altri inviti. Meglio stare sola che male accompagnata. È proprio vero che c'è sempre qualcuno che  mette il bastone fra le ruote.
Saluti a lei e a Carmen,


Vera Tagliaferri


Cara Vera, io sono sempre dell'idea che il vero colpevole della situazione sia il figlio che dovrebbe intervenire per risolvere questa faccenda debba essere il figlio. Per rispetto alla propria moglie.


Non sa cosa fare
Cara  Laura, sono una donna di 32 anni, divorziata da 4 anni con un figlio di 3 anni. Ho conosciuto un uomo della mia stessa età sul posto di lavoro e siamo usciti insieme scoprendo di avere molto in comune. Dopo il nostro terzo appuntamento mi ha detto che è fidanzato da 7 anni e che si sposerà il prossimo giugno. Dice che vuole bene a questa ragazza ma che non è più innamorato di lei. Dice di pensare sempre a  me e di essere innamorato di me. A me lui piace tanto ma non so cosa fare. Ti  prego di darmi un consiglio.


Patrizia


Cara Patrizia, ci sono due cose che puoi fare. La prima, affrontare a testa alta la situazione rifiutando ogni altro invito ad uscire con lui. La seconda, quella di accettare di essere la sua amante una volta sposato. Sempre se la vostra storia durerà fino a giugno. In poche parole,  non ti fidare di questo bellimbusto!


Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,
55 Bergenline Ave., Westwood, N.J., 07675

Il palinsesto di oggi