I consigli di Laura

La sua ex, oggi separata con tanto di figlio, vuole vivere a casa sua

20-01-2008

Cara Laura,
la scorsa settimana ho trovato sulla mia segreteria un messaggio un po' speciale.
Me lo ha lasciato la mia ex fidanzata che quattro anni, fa dopo soli quattro mesi dalla fine della nostra storia, ha deciso di sposare un altro, conosciuto durante un viaggio in India.
Ero un po' titubante rispetto a questa relazione, e all'epoca non dissi nulla, ma conoscendo il carattere della mia ex, non avrei scommesso che questa storia fosse durata tanto.
Insomma la mia ex fidanzata mi ha telefonato per dirmi che è  finita la sua storia con quest'uomo.
Per carattere non è una che ci soffre più di tanto ma ora la cosa differente è che ha  avuto un figlio da quest'uomo.
Lei gli ha detto che non vuole più  avere a che fare con lui e che non è intenzionata a fargli vedere il bambino. Lui per ricatto l'ha messa alla porta e lei ora mi chiede la cortesia di poter dividere la casa con me.
Sono sempre stato generoso con lei, ma questa volta non credo che io possa aiutarla, anche perchè non me la sento di "accollarmi" i  problemi legati al bambino. Ma nello stesso tempo dicendole di no, so già che la lascerei in un mare di guai. Insomma non so proprio come comportarmi.....
                                                                                                       Luigi

 


Caro Luigi,
non credo che tu debba avere nessun senso di colpa. Lei ha fatto quello che voleva in questi anni, ha preso le sue decisioni, giuste o sbagliate che siano, ed ora che si trova nei guai torna da te.
Tieni a freno la tua generosità e pensa alla tua vita, come ha fatto e continua a fare lei.

 


Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,
                                                                                                                                                                55 Bergenline Ave., Westwood, N.J., 07675

Il palinsesto di oggi