I consigli di Laura

Durante la festa di compleanno il figlio viene morso da un cane...

18-03-2008

Cara Laura,
due settimane fa  abbiamo festeggiato il compleanno del mio secondo bambino.Ha compiuto quattro anni.
Mio marito ed io abbiamo organizzato un party nel backyard ed abbiamo invitato alcuni bambini con i rispettivi genitori, molti dei quali sono diventati nostri amici.La festa è andata bene se non fosse stato per quello che in pochi minuti ha cambiato il corso della serata.
Il mio primo bambino di sette anni ha cominciato a giocare con il cane di alcuni nostri amici. Lo rincorreva tenendogli la coda e giocando con lui con una palla da tennis.
Insomma per farla breve il cane ha morso mio figlio e la festa è presto finita.
Ovviamente non ho pensato ad altro che a portare mio figlio in ospedale, gli è stata fatta l'antitetanica e gli sono stati dati cinque punti di sutura.
Ora mio figlio fortunatamente sta meglio, ma la padrona del cane  non si è offerta di pagare le spese dell'ospedale.
Ha chiamato solo il giorno dopo per dire che il cane non ha mai fatto del male a nessuno ed ha morso mio figlio perchè lui gli teneva la coda e facendo così ha provocato il cane.
Sinceramente non trovo giusto che non paghi il conto dell'ospedale.
Maria Teresa

Cara Maria Teresa,
credo che tu abbia tutto il diritto di chiedere alla padrona del cane di pagare le spese dell'ospedale. E' il minimo che lei possa fare. Ma la  prossima volta che organizzerai una festa per i tuoi bambini, fai in modo che i cani non siano invitati.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,
55 Bergenline Ave., Westwood, N.J., 07675

Il palinsesto di oggi