La ricetta del giorno

Garganelli al ragù di capriolo

17-05-2009

Ingredienti per 6 persone

500 gr di polpa di capriolo; 400 gr di garganelli; 250 gr di pomodori pelati in scatola con il liquido di governo; cipolla; farina; bacche di ginepro; alloro; vino rosso secco; zucchero; brodo vegetale; olio extravergine; sale; pepe


Riducete in piccoli bocconcini la polpa di capriolo, poi passateli nella farina e rosolateli per 4-5 minuti in una casseruola capace con mezza cipolla tritata, 4 cucchiai di olio, una foglia di alloro e 2 bacche di ginepro pestate.
Bagnate quindi con un bicchiere di vino e lasciate che l'alcol evapori.
Coprite con 8 mestoli di brodo, salate, pepate, unite un pizzico di zucchero, i pomodori pelati con il loro liquido di governo e lasciate cuocere sulla fiamma al minimo per un'ora e 30 minuti (ragù di capriolo).
Versate il ragù in una padella.
Lessate i garganelli al dente in abbondante acqua bollente salata.
Scolateli nella padella con il ragù, saltateli per un minuto e poi disponeteli nel piatto da portata.
Servite i garganelli al ragù di capriolo ben caldi e, a piacere, potrete spolverizzarli con del grana grattugiato.

Il palinsesto di oggi