La comunità

Nato il "Carini Ieri, Oggi, Domani". La nuova associazione dei Carinesi. Oltre 250 invitati

di Luigi Patitucci

05-06-2009

Domenica scorsa, 31 maggio, il dott. Luigi Scotto, Console Generale di Filadelfia, ha inaugurato al Pine Crest Country Club di Lansdale, in Pennsylvania, la nuova associazione dei carinesi denominata "Carini-Ieri, Oggi, Domani (Carini Iod). Il Consiglio di amministrazione del nuovo sodalizio è composto da: Aurelio Conigliaro (Presidente) Nino Lo Presti (Vice Presidente), Vito Badalamenti (Segretario), Salvatore Marsala (Tesoriere), dai Consiglieri Vito Bua, Salvo De Lisi, Stefano Troia, Federico Davi e Angelo Genova e dal responsabile alle pubbliche relazioni nonchè portavoce del sodalizio,  on.le Salvatore Ferrigno.
Hanno partecipato a questo esclusivo evento circa 250 persone. Il presidente dell'Associazione Aurelio Conigliaro, nell'illustrare le finalità statutarie, ha affermato che l'associazione intende promuovere la riaggregazione della vasta comunità carinese residente nell'ambito della circoscrizione consolare di Filadelfia, al fine di rinsaldare i vincoli di solidarietà  tra i carinesi, con manifestazioni sociali e culturali che tengano vivo il loro legame con Carini.
"Attraverso queste iniziative - ha poi aggiunto l'on. Salvatore Ferrigno - intendiamo, inoltre, far conoscere alla comunità che ci ospita, il patrimonio culturale e le tradizioni popolari del nostro paese.   Il nostro sodalizio, perciò, deve costituire un punto d'incontro con le altre comunità  italoamericane".
Pertanto, come prima iniziativa, l'associazione oltre a festeggiare il 63mo anniversario della nascita della nostra repubblica,  ha dedicato questo  primo incontro ai terremotati d'Abruzzo con una raccolta fondi di circa $10.000.00, che saranno destinati direttamente alle vittime del terremoto del 6 aprile scorso.
Il Console Generale dott. Luigi Scotto, dopo aver apprezzato l'iniziativa e sottolineato il ruolo importante che occupa la comunità carinese nell'area metropolitana di Filidelfia, ha definito importante e qualificante la scelta di costituire il sodalizio, aperto a tutte le componenti sociali e continuare a mantenere vivo il vincolo con il proprio paese nativo. Al Console Scotto, il direttivo, ha donato una medaglia di bronzo  come ricordo della città di Carini. La serata è stata allietata con la piacevole musica del noto musicista carinese Totuccio Evola e con la partecipazione straordinaria del noto tenore carinese Giuseppe Taormina.

Il palinsesto di oggi