Dagli USA

Texas e Italia più vicini. Formalizzato l'accordo sul dottorato

25-10-2012


 

Dopo il protocollo d'intesa siglato nel 2011 tra l'Università del Texas Medical Branch di Galveston(UTMB)in Texas e l'università di Palermo a seguito accordi ed inizitiave coordinate dal Comites di Houston e la CSNA(Confederazione Siciliani Nord America)con l'ERSU dopo un anno intenso di lavoro si è formalizzato l'accordo tra l'Università del Texas Medical Branch di Galveston e l'Universita di Palermo per l'avvio del programma di dottorato di ricerca (PhD program) in Biomedicina e Neuroscienze. Il Prof Cicalese dell'UTMB del Texas sottolinea che il risultato concreto dell'iniziativa è stato possibile grazie al lavoro di squadra di molti professionisti di entrambe le istituzione, alla lungimiranza della leadership di entrambe le Università' che ha permesso tale accordo.

"Vorrei esprimere un particolare ringraziamento al presidente Prof. Callender per aver sottoscritto l'accordo e ai docenti di UTMB che hanno lavorato con me alla realizzazione del programma: Prof. Rastellini, Taglialatela e Micci e naturalmente anche a coloro che hanno confermato la loro partecipazione tra il collegio di docenti: Prof. Duchini e Abate. Per l'Università di Palermo i Prof Cappello, Zummo e Bono sono stati artefici della riuscita dell'accordo sottoscritto dal rettore Prof Lagalla".

Naturalmente un particolare ringraziamento va al Com.Te Vincenzo Arcobelli presidente del Comites di Houston ed alla CSNA con il suo rappresentante in Sicilia Enzo Graci ed al presidente Jerry Puccio che hanno sostenuto e supportato l'iniziativa dal suo inizio.Questo nuovo programma permetterà a studenti delle due Istituzioni di entrare in questo programma internazionale che prevede dei periodi di insegnamento nelle due Istituzioni sotto la supervisione di un collegio misto di Docenti. Al completamento del programma, il ricercatore riceverà un diploma di laurea in Dottore di Ricerca (PhD) da entrambe le istituzioni. Questo permette che tale titolo sia riconosciuto sia nella comunità europea che negli USA. Sono state iniziate le iscrizioni e gli esami di ammissione dei candidati al nuovo programma si terranno a Dicembre 2012.Prevediamo che questo accordo, primo tra un'istituzione italiana e Texana, aprirà nuove e stimolanti opportunità di collaborazione e insegnamento nel campo della ricerca tra Italia e USA.http://www.unipa.it/asclepiade Luca Cicalese MD, FACSProfessor of Surgery

 

Il palinsesto di oggi