I consigli di Laura

Il figlio sta divorziando e i nonni sono preoccupati per i nipotini

07-09-2015

 

Cara Laura,

mio figlio sta divorziando dalla moglie e lo scenario non è dei migliori. Infatti le cose non stanno procedendo nel migliore dei modi nel senso che l'atmosfera non è molto amichevole. Io e mio marito stiamo cercando di dargli tutto il supporto possibile e immaginabile. Purtroppo ci sono di mezzo due bambini per i quali mio figlio sta lottando molto per avere l'"affidamento congiunto" ed io sono molto preoccupata perchè non vorrei che questa situazione alla fine nuocesse l'"accesso" verso i nostri nipotini. Per il momento non ci sono problemi.

Mia nuora viene da una famiglia che è abituata ai divorzi, la nostra non ha mai avuto di questi problemi in quanto siamo molto cattolici per cui proprio non sappiamo come aiutare nostro figlio.

Laura, hai qualche consiglio da darci? Come avrai già capito non abbiamo alcuna idea in merito. Grazie anticipate,

Silvana


Cara Silvana ,

il fatto che tu provenga da una famiglia molto cattolica ti fa già partire con il piede giusto e ti qualifica all'altezza di poter gestire questa difficile situazione nel migliore dei modi. Tu e tuo marito dovete continuare a stare vicini a vostro figlio che sta cercando di fare la cosa migliore per i suoi due bambini. Ed il vostro coinvolgimento con i nipotini potrebbe aiutarlo ad ottenere l'affidamento congiunto e potere nello stesso tempo mantenere gli stessi orari di lavoro. Non c'è bisogno che io ti dica che entrambi i genitori devono essere vicini ai loro figli, per il loro interesse, ma spesso genitori arrabbiati rendono le cose più difficili e alla fine a pagarne le conseguenze sono proprio i figli. Tu e tuo marito dovete essere molto stabili ed evitare, ad ogni costo, di dire qualcosa di negativo di fronte ai bambini sulla propria madre. Insomma, in un momento così difficile dovete essere la loro "roccia".

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

 

Il palinsesto di oggi