I consigli di Laura

Preoccupato per aver comprato alla fidanzata, molto chic, dei regali taroccati

16-10-2015

 

 

Cara Laura,

pensavo di aver fatto una cosa geniale e invece ho paura che rimarrò fregato.  Quest'anno, per il compleanno della mia fidanzata, avendo davvero pochi soldi non sapevo proprio da che parte girarmi. Ma volevo assolutamente comprarle un regalo. Lei è una donna molto elegante e ama le buone marche, le cose chic. Ha poche cose ma tutte valgono un occhio della testa. Allora, io sai che ho fatto? Essendo andato  in Italia le ho comprato, a Roma, un jeans e una maglia di una marca italiana molto famosa, spendendo circa... 50 euro.

 Come avrai capito, li ho presi in un mercato molto cheap e conosciuto della capitale. Ma sono tutti taroccati, anche se, ti assicuro, erano perfetti, avevano anche la scatola e l'etichetta. Lei è stata molto felice, ma ora io vivo nel panico. Ho paura che se ne accorga, che lavando la maglia magari si stacchino le perline. Farei una pessima figura e stiamo insieme solo da 6 mesi. Mi lascerà sicuramente. Dici che devo confessare tutto o provo a fare finta di niente, sperando che non si accorga mai del mio inganno?

Antonio

Caro Antonio, 

non esagerare, le persone non si lasciano per dei regali, ma per l'inganno sì. E la tua non è sicuramente stata una idea di buon gusto, e ti auguro che lei non se ne accorga mai. A questo punto ormai è fatta e ti conviene non dir  nulla, far finta di niente,senza dimenticare, per la prossima volta, di comprare sempre qualcosa sì  di carino, ma secondo le tue possibilità economiche. Meglio una giacca non di marca, ma "fatta bene" che una maglia confezionata con gli scarti dei tessuti. Quel che è stato è stato ma spero che tu abbia imparato la lezione.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

Il palinsesto di oggi