I consigli di Laura

Da quando sono arrivati i nuovi inquilini la notte non si dorme più per il baccano

27-10-2015

 

Cara Laura,

ti scrivo perché non so più cosa fare e anche per sfogarmi.

 Abito in un appartamento al sesto piano di un bel palazzo a New York. Mi sono sempre trovata bene con la mia famiglia, viviamo qui da ormai 6 anni. Conosciamo molti vicini, anche se non tutti, anche perché vanno e vengono in continuazione per motivi di lavoro, sembra un hotel. Quelli che sono proprietari dell'appartamento sono pochi. Tutto procedeva bene fino a quando non sono arrivate tre ragazze nell'appartamento proprio sopra il mio. Le ho conosciute e devo dire che sono molto simpatiche, ma purtroppo anche troppo chiassose. Sono nuove negli Stati Uniti e lavorano in un'azienda italiana. La sera fanno sempre tardi, la radio o televisione, non so,  è accesa anche fino alle 2 di notte, ma la cosa che più odio è il rumore che fanno  con i tacchi quando camminano, un rumore assurdo. Ho provato a dire loro qualcosa, ma non ne ho avuto il coraggio, non voglio essere sgarbata e inoltre capisco che sono giovani. Io però non riesco più a dormire e rimpiango da morire la mia bella casa "singola" nel New Jersey. Trasferirmi a New York mi sembrava fantastico, ora, invece, inizio ad assaporare gli aspetti negativi di questa splendida città.

Secondo te, dovrei convocare una riunione di condominio o qualcosa del genere? Non so come ci si comporta in questi casi. Hai un suggerimento per me?

Annamaria

Cara Annamaria, 

prima di arrivare ad una soluzione drastica come una riunione di condominio, secondo me dovresti parlare con le ragazze seriamente, senza peli sulla lingua. Queste sono cose che si possono sistemare. Forse non sanno che qui le pareti sono molto più sottili che in Italia e che si sente sempre tutto, anche una chiacchiera a bassa voce. Prova a farlo e solo se non prendessero dei provvedimenti la riunione di condominio è l'unica soluzione.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

 

Il palinsesto di oggi