I consigli di Laura

Con gli ultimi avvenimenti a Tiziano viene in mente la frase "Mamma mia, arrivano i turchi"

04-01-2016

 

Cara Laura, 

I recenti fatti degli attentati francesi avvenuti il 13 novembre e i conseguenti proclami di invasione che leggo come ultime notizie sui giornali non fanno altro che evocare nella mia testa la fatidica frase "mamma mia  arrivano i turchi".  Sembrerebbe ci siano attinenze con quanto accaduto negli ultimi 600 anni fino agli inizi del 900 quado fu fondata la Repubblica Turca. Anche loro invadevano territori al grido di Allah, in un primo periodo le guerre turche avevavo il carattere delle crociate, poi però in primo piano passarano i motivi politici . Perchè ho detto questo? Il mio punto è che credo che sotto questi attentatti al grido di Allah si nascondano motivi molto economici che vanno dal petrolio al gas ecco perchè le principali potenze mondiali si stanno muovendo. 

Non penso che le guerre di qualunque credo siano fatte nel nome di un Dio che predica ben altro  ma semplicemente per altri scopi. Lo scopo è stato e sempre sarà lo stesso: economico. Ricordo che ero bambino e si parlava sempre di guerre in medio Oriente, all'epoca non mi rendevo bene conto del perchè poi ho capito che è solo una questione economica riguardante l'oro nero, alias il petrolio. 

Ora non so dirle bene cosa ci sia sotto con questo Isis, chi li foraggia e perchè,  ma di sicuro si tratta di  interesse economico e non certo per le crociate di Maometto. Spero che abbia trascorso delle buone feste e soprattutto in salute e tranquillità. Con osservanza,

Tiziano

Caro Tiziano,

se lei ha seguito nelle ultime settimane questa rubrica saprà bene che non è il solo a pensarla in questo modo. Infatti molti sono convinti che dietro l'Isis vi siano motivi economici e giù di là. Francamente non so che dire, tutto è possibile. Spero che anche lei abbia trascorso delle buone feste.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

Il palinsesto di oggi