La comunità

Il Violet Ball onora Paolo Fresco

18-05-2016

 

Oltre 450 ospiti, tra cui il console generale a New York Francesco Genuardi, luminari del mondo accademico e della medicina hanno partecipato martedì sera al Violet Ball, gala organizzato dal NYU Langone Medical Center in onore di Paolo Fresco, ex chairman della Fiat e ex vice chairman esecutivo di General Electric. La manifestazione, tenutasi al Metropolitan Museum of Art sulla 5th Avenue a New York e il cui scopo era quello di celebrare l'impegno e la leadership visionaria che ha consentito la nascita nel 2015 dell'NYU Langone's Marlene and Paolo Fresco Institute for Parkinson's and Movement Disorders, ha raccolto oltre 7 milioni di dollari.I ricavi del gala sarano utilizzati per attrarre e conservare le menti giovani e innovative offrendo borse di studio che consetano loro di promuovere le iniziative future e soprattutto le idee visionarie del centro medico come risorsa delle variegate comunità della città di New York e oltre. Nel suo intervento il dott. Robert I. Grossman, MD, amministratore delegato del Saul J. Farber Dean and di NYU Langone Medical Center ha detto:  "Paolo Fresco è un uomo che ha fatto l'impossibile per garantire che il nostro passato possa essere un prologo di straordinaria importanza per il futuro". Paolo Fresco è da sempre impegnato alla pormozione dell'eccellenza nelle cure mediche, dell'istruzione e dedito alla scoperta di nuove iniziative scientifiche del morbo di Parkinson's qui negli Stati Uniti presso il Fresco Institute headquarters di New York e nella sua natia Italia. 

Grazie alla sua straordinaria e unica collaborazione con  il Neuroscience Institute della NYU Langone e la comunità clinica e scientifica in Italia, the Fresco Institute è all'avanguardia mondiale nella promozione dei suoi avanzati metodi scientifici volti a migliorare le cure e le terapie mediche del morbo di Parkinson.

Il palinsesto di oggi