logo
Published on America Oggi (http://www.americaoggi.info)

Football. Ecco a voi Tim Tebow, quarterback dei Jets

Creato 03/27/2012 - 13:37

 

NEW YORK. Tim Tebow, il quarterback passato in una settimana da leader dei Denver Broncos alla ribalta di Broadway, è stato ufficialmente presentato ai tifosi e alla città in una affollatissima conferenza stampa tenutasi nel centro sportivo della sua nuova squadra, i New York Jets a Florham Park, nel New Jersey. E almeno dalle prime reazioni, la nuova notorietà non gli dà fastidio, anzi gli calza a pennello.

Sorridente e perfettamente ad agio con i cronisti, la "riserva" più famosa della National Football League, ha risposto con estrema cortesia alle domande, dimostrando di essere già in perfetta sintonia con i tifosi e con i compagni di squadra con i quali avrebbe già instaurato un ottimo rapporto di lavoro.

In particolare, il nuovo fenomeno dei Jets, ha detto che tra lui e il titolare Mark Sanchez (che soltanto qualche settimana fa ha firmato un contratto che lo lega alla società di New York per i prossimi tre anni e che gli garantisce almeno 20.5 milioni di dollari) non esiste alcuna rivalità, anzi tra di loro c'è una stima di reciproca ammirazione. "Tra di noi - ha affermato Tebow - c'è la massima sintonia. Siamo amici da diversi anni e negli ultimi giorni ci siamo scambiati tantissimi messaggi. Insieme staremo bene e ci divertiremo un mondo".

Acquistato mercoledì scorso da Denver dopo la firma da parte dei Broncos di Payton Manning, Tebow è reduce da un campionato che ha dell'incredibile, durante il quale è riuscito ad invertire le sorti della società portandola da una vittoria e quattro sconfitte inziali alle qualificazioni ai playoff.

Contrariamente al percorso dei Jets che partiti in quinta sono stati ridimensionati verso la fine implodendo sia in difesa come in attacco proprio sotto la guida di Sanchez. L'obiettivo del tecnico Ryan adesso è di andare controtendenza ed avere non uno, ma due leader, con il nuovo acquisto Tebow a fare da controparte al (sempre) titolare Sanchez. "Non credo - ha dichiarato l'allenatore dei Jets, Ryan - che Tim sia stato acquistato per leggere il quaderno delle istruzioni o per fare la riserva. Tim giocherà e giocherà anche spesso. Su questo non ci sono dubbi".

Quanto questo doppiaggio possa durare nessuno lo sa. Sta di fatto che Tim Tebow è già diventato un mito e la sua maglietta numero 15 è già esaurita. Un salumeria di New York, la celebre Carnegie Deli, gli ha già dedicato un panino speciale che si chiama "Tebow&New York". Chissà che con il tempo a Tebow venga non solo l'appetito ma anche la possibilità di giocare e fare per i Jets gli stessi miracoli fatti per Denver.

Intanto per milioni T&T è "santo subito". E in una città, New York, sempre alla ricerca di miracoli e di santi, "Timsanity" può benissimo condividere con "Linsanity" l'altare della gloria... e le luci di Broadway.

 


Source URL:
http://www.americaoggi.info/2012/03/27/29904-football-ecco-voi-tim-tebow-quarterback-dei-jets