I consigli di Laura

Annoiata con la nuora che non si offre mai di aiutare a sparecchiare...

05-05-2016

 

Cara Laura,

non capisco cosa stia succedendo in questo mondo moderno. Io ero abituata al fatto che le proprie nuore si offrissero, durante gli inviti a cena, di aiutare a sparecchiare la tavola. Cosa che a mio tempo ho fatto sempre senza che nessuno me lo chiedesse. Una cosa, per me, naturale.

Ebbene, mia nuora non alza un dito. Il marito, mio figlio, è quello che aiuta a sparecchiare mentre la moglie se ne sta seduta come se fosse una principessa....

Ne ho parlato con mio figlio e lui mi ha detto che questa è un'abitudine della sua famiglia: secondo loro se si è invitati a cena o a pranzo, nessuno dovrebbe aspettarsi aiuto dagli ospiti.

Laura, io sono molto più anziana di mia nuora e ho più esperienza di vita della sua. Come può pensare che io mi adegua alle sue regole? Ma stiamo scherzando? Queste sono cose che dovrebbero essere spontanee, aiutare la suocera o qualsiasi padrona di casa è un gesto di educazione anche perché quasi sempre viene rifiutato. Ma è importante offrirsi. Cosa ne pensi tu di questa situazione?  Mi piacerebbe avere una tua opinione in merito. Saluti affettuosi,

Lena

Cara Lena,

lei ha ragione ma sicuramente sbaglia a volerlo imporlo agli altri. Se una persona è stata abituata così non si aspetti che si alzi per aiutarla a sparecchiare la tavole. Anche se, come lei, io penso che certe cose dovrebbero essere naturali. Ma non sembra nel caso di sua nuora. E non può tenerle il muso per questo. La prossima volta che saranno a cena o a pranzo da lei provi questa tattica: "Cara, ti dispiace darmi una mano a sparecchiare (o a fare il caffé, o servire il dolce)? Te ne sarei molto grata". Scommettiamo che funzionerà alla perfezione? Tenere il muso non vale, le situazioni si devono affrontare di petto. Inutile dirle che il tutto deve essere detto con estrema gentilezza.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

Il palinsesto di oggi