I consigli di Laura

Dolore e rabbia per il figlio non avuto

17-09-2007

Cara Laura,

 

ti scrivo per sfogare il dolore che porto nel cuore. Sono un ragazzo di 31 anni e convivo da due anni con la mia ragazza e stiamo insieme da quattro. Tutto perfetto: rapporto equilibrato, dialogo, allegria, poche liti, e tanti amici. Poi la prima settimana dello scorso agosto, la magia: lei è rimasta  incinta! Sono tornato  a casa dal lavoro camminando sollevato da terra per la felicità, ma quando ho aperto la porta di casa ho trovato  un'amara sorpresa: lei in lacrime  ma non per la gioia, ma per disperazione!

La mia fidanzata non vuole il bimbo, io ho cercato di  parlarle, ragionato insieme, fatto capire che è una cosa bellissima, ma  nulla.Così sono passato alla minaccia di lasciarla ma niente! Addirittura in un momento di rabbia mi ha picchiato e io sono rimasto fermo perché ho molto rispetto delle donne. Praticamente lei ha deciso di  abortire e con lui è morta metà della mia anima e del mio amore per lei. Speravo di incassare il colpo, ma non riesco a dimenticare e il mio dolore diventa sempre più grande e vorrei staccarmi da lei, ma so già che mi mancherebbe da morire. Non so che fare, più passa il tempo più il mio dolore aumenta con la rabbia per il figlio non avuto. ..                                                                                                            

                                                                                                    Luca

Caro Luca,non tutti i momenti sono buoni per diventare genitori, soprattutto nel rispetto del futuro del nascituro. Naturalmente se ne dovrebbe discutere con serenità, senza cercare di imporre all'altro il proprio punto di vista. Parlatene ancora, con calma, con stima reciproca, sviscerate l'argomento senza paura e rabbia. E poi decidete cosa fare del vostro futuro,tra l'altro sei ancora in una età nella quale puoi aspettare di diventare padre. Se vi renderete conto che davvero non potete fare a meno uno dell'altra perché vi amate, un figlio potrà sempre arricchirvi, al momento giusto..

Il palinsesto di oggi