I consigli di Laura

I genitori e il suo fidanzato hanno litigato. E lei sta nel mezzo...

09-10-2007

Cara Laura,

sono fidanzata da quasi sette anni e amo molto il mio ragazzo e nonostante  i nostri alti e bassi,  continuiamo a stare insieme perchè l'amore è davvero sincero da entrambe le parti. Ma quest'estate sono stata in vacanza a Las Vegas con i miei genitori e il mio fidanzato e  durante il viaggio di ritorno è  nata una discussione furibonda tra mia madre e lui.

Così i miei genitori gli hanno detto che non deve mettere piede in casa, lui non ne vuole più sapere dei miei genitori e loro lo stesso. Lui ha mancato di rispetto a mia madre ma anche loro a lui.Ora la situazione è molto pesante, non si parlano e io mi ritrovo nel mezzo. I miei mi dicono di fare quello che voglio.. ma non sono felice per come si sono messe le cose.Tutti dicono di amarmi e che capiranno le mie scelte ma non si rendono conto che loro forse con le loro azioni hanno già scelto per me.Vorrei solo che tutto tornasse come prima ma so che non è possibile. Ho provato a farli ragionare separatamente ma non c'è verso... ed io, nel mezzo, continuo ad amare lui e amo i miei genitori.Tutto andava bene ma ora sono veramente confusa e non ho le forze di prendere una decisione.

                                                                             Tiziana

Cara Tiziana,

il consiglio che posso darti è quello di continuare a parlare con loro e a fargli capire che nè in un caso nè nell'altro puoi fare una scelta  perchè fanno tutti parte della tua vita e non possono obbligarti a scegliere perchè è a questo che sarai costretta un giorno se le cose non dovessero sistemarsi. Magari anche se all'inizio non ne vorranno sapere, forse con il tempo impareranno ad avere un minimo di rapporto per il tuo bene. Sii fiduciosa perchè credo che nessuno di loro vuole il tuo male.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

                                                        

Il palinsesto di oggi