I consigli di Laura

Innamorato di una donna separata da due anni ma non ancora pronta per il divorzio

06-10-2015

 

Cara Laura,

sono un uomo di 38 anni innamorato di una donna di 45. Lei è stata sposata per 20 anni e ha avuto tre bambini. Quando l'ho conosciuta e abbiamo cominciato ad uscire insieme era già separata dal marito da due anni. Entrambi si comportano in modo molto civile l'un con l‘altro e lei  spesso trascorre la notte in casa di lui per stare con i bambini. Io la incoraggio in ogni sua decisione in quanto non voglio che pensi che la voglia influenzarei. So con certezza che il marito non vuole alcuna riconciliazione e lo stesso dicasi di lei. Sono semplicemente amici.

Qualche giorno fa è andata ad un appuntamento con un avvocato che si cura di divorzi e quando è tornata a casa mi ha detto che ha scoperto di non essere ancora pronta a fare questo passo. Teme che il suo ex marito cambi atteggiamento verso di lei e che possa usare i figli come leveraggio per fare pressioni su di lei. Le ho spiegato che questo non è possibile in quanto con il divorzio vi sono delle disposizioni per la custodia per proteggere entrambi igenitori.

Laura, come posso aiutarla? Non so più cosa dire,   come confortarla...

Mirko

Caro Mirko,

questa donna sarà separata dal marito ma non è pronta a cambiare la sua vita, a ricominciare daccapo. O forse l'avvocato le ha detto qualcosa che l'ha spaventata. Ma quello che lei le ha detto a proposito della custodia dei figli corrisponde ai fatti.Non mi dice perché i figli stiano con il padre o perché non possano trascorrere la notte con la madre, visto che è quest'ultima ad andare a casa dall'ex marito per cui, non essendo informata mi è difficile darle un consiglio. Ma una cosa è sicura: ha bisogno di consulenza professionale che l'aiuti a fare il passo decisivo per il divorzio e iniziare una nuova vita.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

 

Il palinsesto di oggi