I consigli di Laura

Bisogna imparare ad amare e rispettare l'ambiente

04-12-2015

 

Cara Laura,

l'autunno è quasi finito e sta per entrare l'inverno. Le temperature però a volte sono primaverili o settembrine. Non si capisce mai come bisogna vestirsi.  Questo clima mi sta facendo uscire pazza. Se mi vesto leggera ho sempre freddo, se mi vesto pesante allora ho caldo. Insomma non so più come vestirmi. 

Lo stesso dicasi dell'italia. Sono costantemente in contatto con la mia famiglia e anche loro dicono la stessa cosa: non si capisce più nulla. Un giorno è estate, un giorno primavera e  un giorno inverno. Forse peggio di qui. Mi chiedo cosa stia succedendo al  nostro Pianeta. Che sia colpa nostra? Della nostra noncuranza verso l ‘ambiente? 

Io sono una donna molto attenta al rispetto dell'ambiente, faccio la raccolta differenziata e cerco di sprecare energia il meno possibile. Ho sempre paura che questo clima un po' pazzerello possa peggiorare e diventare imprevedibile a causa nostra. Non riesco a capire come le persone non prendano questo problema sul serio. Ho iniziato questa lettera in modo piuttosto leggero, quasi scherzando, ma la verità è che io vorrei lanciare il messaggio  di fare attenzione all'universo, al verde, alla natura, agli animali, all'igiene. Dobbiamo capire che quello che seminiamo raccogliamo, per cui il menefreghismo farà vedere i suoi aspetti negativi con il tempo. 

Scusami Laura se ti ho disturbato, ma ti garantisco che la salute dell'ambiente per me è un problema molto serio. Saluti cari,

Marzia

Cara Marzia,

hai perfettamente ragione, l'ambiente lo dobbiamo sentire nostro e come tale lo dobbiamo rispettare. Oggi giorno le persone sono troppo impegnate a pensare alle cose loro, famiglia, carriera, problemi, soldi. Nessuno vuole un pensiero in più. L'ambiente è considerato un peso, ma non è vero, è nostro e bisogna salvarlo, proprio come tu dici.Ricambio i saluti.

Scrivete a: Laura, c/o America Oggi,

475 Walnut Street, Norwood, N.J., 07648

 

 

 

Il palinsesto di oggi