La ricetta del giorno

Torta Pasqualina

25-02-2016

 

Ingredienti  per 4 persone

•600 gr. di farina•600 gr. di bietole•400 gr. di ricotta•50 gr. di burro•8 uova•50 gr. di pecorino•50 gr. di parmigiano•1 bicchiere di latte•Olio extravergine d'oliva q.b.•Sale•Pepe

Impastate la farina con 4 cucchiai d'olio e un pizzico di sale. Aggiungete gradualmente acqua fino a che l'impasto non appare morbido e compatto. Impastate a lungo: dovrete sentire delle bollicine nella pasta. Fate riposare il composto per circa mezz'ora, dopodiché dividetelo in sei parti uguali e stendete ogni panetto fino a ottenere una sfoglia sottile. Fate lessare le bietole e mescolatele con la ricotta, 2 uova intere, metà del formaggio grattugiato (mix di pecorino e parmigiano) e il latte.

Ungete uno stampo e le sfoglie: foderate il recipiente da forno con le prime tre sfoglie. Rovesciate il composto di ricotta e bietole in modo uniforme, poi scavate 6 buchette dove andrete a depositare le uova crude, facendo attenzione a non rompere i tuorli. Spolverate con il resto del formaggio grattugiato e richiudete con le altre tre sfoglie.

Fate cuocere in forno preriscaldato a circa 300°F per 30 minuti.

 

Accorgimenti

Stendete le sfoglie ben sottili per garantire la giusta leggerezza all'impasto.

Idee e varianti

Se volete attenervi alla tradizione originale, dovrete preparare 33 sfoglie, corrispondenti agli anni di Cristo.

Il palinsesto di oggi